2014

Trasmissione delle certificazioni da parte dei sostituti d’imposta

I sostituti d’imposta dovranno inviare in via telematica le certificazioni sui redditi e ritenute all’Agenzia delle Entrate entro il 7 marzo dell’anno successivo a quello in cui le somme e i valori sono stati corrisposti. Per ogni certificazione omessa, tardiva o errata verrà applicata la sanzione di 100 euro.

IMPOSTA DI BOLLO – TRIBUTO 2501

L’Agenzia, con risoluzione n. 106 del 2 dicembre 2014, ha chiarito che il pagamento dell’imposta di bollo dei documenti informatici, quali fatture, atti, documenti,  libri e registri emessi nell’anno, deve avvenire con modalità telematica (modello F24), in un’unica soluzione, entro 120 giorni dalla chiusura dell’esercizio con codice tributo 2501.

RIDUZIONE DEL TASSO DI INTERESSE LEGALE

Per effetto del decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze dell’11 dicembre 2014, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 290/2014, a decorrere dal 1 gennaio 2015, il tasso di interesse legale subirà un dimezzamento dal 1% allo 0.5%.

IMU e TASI – SCADENZA AL 16 DICEMBRE 2014

Il 16 dicembre 2014 scade il termine previsto per il pagamento del saldo IMU e TASI per l’annualità 2014. Il “Decreto esenzione dall’IMU per i terreni montani”, pubblicato sul Supplemento ordinario n. 93 della Gazzetta Ufficiale n. 284 del 06/12/2014, ha modificato la definizione di “comuni montani” e, pertanto, esenti da IMU. Il termine di pagamento per l’IMU relativa ai soli terreni agricoli è stato posticipato a gennaio 2015.

BANDO RICERCA E INNOVAZIONE

Il bando ha l’obiettivo di favorire i processi di innovazione delle micro, piccole e medie imprese (MPMI) lombarde, avvicinandole ai temi dello sviluppo tecnologico e dell’innovazione, realizzando un sistema in cui i diversi soggetti dell’ecosistema dell’innovazione partecipano attivamente alla realizzazione di processi innovativi.

VOUCHER PER L’INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PMI LOMBARDE

Il bando prevede l’erogazione di contributi a fondo perduto mediante l’assegnazione alle imprese di Voucher finalizzati all’acquisto, presso soggetti attuatori appositamente riconosciuti (Camere di Commercio, associazioni di categoria, consorzi e società consortili ecc.), di servizi a supporto dell’internazionalizzazione.

FINANZIAMENTO SMART & START

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 264 del 13 novembre 2014 il Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 24 settembre 2014 in tema di finanziamenti alle start-up innovative, il c.d. “Smart & Start”.

SCADENZA AL 30 GIUGNO PER IL SISTRI

Il Dm Ambiente del 24 aprile 2014 ha prorogato il termine per il pagamento del contributo annuale Sistri 2014 al 30 giugno prossimo. I soggetti obbligati al pagamento del tributo sono: enti/imprese produttori iniziali di rifiuti speciali pericolosi; enti/imprese di raccolta/trasporto a titolo professionale, trattamento, recupero, smaltimento, commercio, intermediazione rifiuti speciali pericolosi; operatori del trasporto intermodale affidatari di rifiiuti speciali pericolosi; nuovi produttori di rifiuti pericolosi; comuni e imprese di trasporto rifiuti urbani della Regione Campania.

ISCRIZIONI PER L’ACCESSO AL 5 PER MILLE

Dal 21 marzo al 7 maggio 2014 era possibile presentare la domanda di iscrizione per l’accesso al 5 per mille. Gli enti che non hanno presentato la domanda per tempo possono regolarizzarsi trasmettendo domanda di iscrizione o dichiarazione sostitutiva entro il 30 settembre 2014, pagando una sanzione minima pari ad Euro 258.

CONTROLLI AUTOMATIZZATI PER LA DICHIARAZIONE DOGANALE

Dall’8 aprile 2014 sono stati resi operativi i nuovi controlli automatizzati per la compilazione della dichiarazione doganale. Tali controlli dovrebbero assicurare il rispetto dei requisiti normativi per l’applicazione del  regime di immissione in libera pratica con destinazione delle merci al consumo in altro Stato membro.