News

RENT TO BUY – IMPUTAZIONE CORRISPETTIVO

La Corte di Cassazione con la sentenza n. 23734 del 21 ottobre 2013 afferma il principio secondo cui il corrispettivo per il contratto di locazione con patto di futura vendita va imputato nell’anno della stipula; pertanto, nel caso in cui questo non avvenga, l’Amministrazione finanziaria può contestare l’elusione e emettere avviso di accertamento per riprendere a tassazione le imposte non versate.