News

IMPOSTE DI REGISTRO

Il Decreto legge 12 settembre 2013 n. 104, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 12 settembre 2013, ha previsto significative modifiche in tema di imposta di registro. Dal 1° gennaio 2014, infatti, gli atti posti in essere per effettuare gli adempimento presso il catasto e i registri immobiliari saranno esenti da imposta di bollo, tributi speciali catastali e tasse ipotecarie e saranno, invece, soggetti a imposta fissa pari a 50 Euro. Inoltre l’importo delle imposte di registro, stabilito in misura fissa di Euro 168, verrà elevato ad Euro 200.