News

DECRETO IMU

Per l’anno 2013 non è dovuta la prima rata  IMU su abitazione principale e terreni agricoli; inoltre non è dovuta la seconda rata relativa ai fabbricati costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita. Per l’eliminazione del saldo di dicembre, relativamente ad abitazioni principali e terreni agricoli, sarà necessario attendere la nuova normativa sul patto di stabilità 2014 che farà chiarezza sulle effettive disponibilità degli Enti locali.